Casa Stile Vintage

Ristrutturare una casa in stile Vintage ti farà avere un appartamento caratterizzato da mobili unici, provenienti o da un singolo stile particolare o dall’unione di stili diversi degli anni ’50, ’60, ’70 e anche ’80.

Come arredare una Casa in Stile Vintage

Di seguito tre progetti Domidea, diversi tra loro perché seguono epoche diverse, realizzati per un cliente il cui appartamento si trova nel centro storico di Roma!

Soggiorno anni ’60

Anni ’60: esplosione di colori e del design nonché innovazione nella progettazione!

In questo periodo la cultura della Pop Art e la voglia di cambiamento entrano anche nelle case e nel modo di arredare: in termini di interior design si assiste ad una vera e propria esplosione di colori e all’affermarsi dei temi optical.

Nel soggiorno in Stile Vintage anni ’60 l’atmosfera è frizzante, dinamica ma molto confortevole: le pareti hanno colori più tenui mentre gli arredi azzardano se il colore delle pareti potrà spostarsi dal tonalità brillanti al classico legno, gli arredi dovranno essere carichi di personalità e preferibilmente abbinati tra loro in accesi contrasti cromatici.

Le forme sono arrotondate con forme a volte che tendono al futurismo.

Soggiorno – DOMIDEA

Soggiorno anni ’70

Gli anni ’70 sono un’altra epoca rivoluzionaria in ogni campo anche nell’arredo e nel design!

Infatti, negli Anni 70 le persone avevano più soldi e li investivano moltissimo nell’interior design scegliendo pezzi molto particolari, futuristici e di forte impatto.

Lo stile vintage degli anni ’70 tende a dare spazio alla libertà e alla trasgressione seppur mantenendo uno stile sobrio ed elegante.

Le sedie sono le vere protagoniste dello stile vintage anni ’70: tutti i designers dell’epoca hanno realizzato sedute particolari divenute iconiche ai giorni nostri!

Il materiale più utilizzato diventa il teak e la tecnologia la fa da padrona con grandi televisori e stereo d’epoca.

Soggiorno – DOMIDEA

Cucina anni ’50

Gli anni ’50 rappresentano un periodo di grande fermento economico e culturale ed è proprio in questi anni che il design subisce una rivoluzione andando ad affermare il concetto di bello e funzionale.

Il design di una cucina anni 50 ricorda lo stile americano tra il moderno di ieri e di oggi: frigoriferi bombati e colorati, arredi prodotti in serie e disegnati da architetti famosi.

L ecaratteristiche di queste cucine sono: eleganza e funzionalità.

Bagno – DOMIDEA

Perché arredare la tua casa in Stile Vintage?

Per ripercorrere anni ruggenti!

Ti piace lo Stile Vintage?

Se questo è lo stile che vuoi adottare per il tuo progetto Domidea ha l’Architetto giusto per te. Clicca sul bottone sottostante e richiedi una consulenza gratuita.

I nostri progetti